icon-linked_in_circle


Il D.P.R. 137/2012 prevede che tutte le professioni ordinate siano soggette all’obbligo della formazione continua.

Lo stesso DPR 137/2012 conferisce al Consiglio nazionale la potestà di disciplinare con regolamento le modalità e le condizioni per l'assolvimento dell'obbligo di aggiornamento da parte degli iscritti e per la gestione e l'organizzazione dell'attività di aggiornamento a cura degli ordini o collegi territoriali, delle associazioni professionali e dei soggetti autorizzati;

Sulla base di questi presupposti l’art 4 del Regolamento Nazionale per la formazione Continua prevede espressamente l’obbligo di formazione continua ed all’art 6 definisce che:

  • Il periodo di formazione professionale continua è triennale. I trienni formativi sono fissi, a partire dal primo gennaio 2014, e costituiscono il riferimento temporale per tutti gli iscritti.
  • L’anno formativo coincide con quello solare. L’obbligo di formazione continua decorre dal 1° gennaio dell’anno solare successivo a quello di iscrizione all’Albo.
  • L’unità di misura della formazione continua è il credito formativo. Un credito corrisponde ad 1 ora di attività formativa.
  • Ogni iscritto deve conseguire nel triennio minimo n. 60 crediti formativi, di cui almeno 15 deontologici, curando la continuità del proprio percorso formativo.
  • Se non si adempie totalmente o parzialmente all'obbligo di formazione continua si compie un illecito disciplinare (Art.4.3 del Regolamento di Formazione continua) che viene gestito dal Consiglio Territoriale di Disciplina

Ciascun iscritto può conseguire i crediti di formazione continua attraverso diverse attività formative, descritte nel Regolamento e nelle Linee Guida. Nei casi previsti dal Regolamento, inoltre, è possibile ottenere l’esonero parziale dell’obbligo formativo.

La piattaforma di riferimento per la richiesta di riconoscimento dei crediti e per la richiesta degli esoneri è la propria area riservata sul sito del Cnoas https://www.cnoas.info/cgi-bin/cnoas/ar.cgi .

Su questo sito sono disponibili pagine di riferimento per la ricerca degli eventi formativi e delle agenzie di formazione accreditate Cnoas o che hanno stipulato convenzioni con il Croas Sicilia.

L’attuale triennio formativo è iniziato il 1 gennaio 2020 e terminerà il 31 dicembre 2022. Entro tale data bisogna aver conseguito 60 crediti (o più) così composti: 45 crediti formativi e 15 crediti deontologici.

Per maturare i crediti è necessario partecipare almeno in misura uguale all’80% della durata preordinata dell'evento formativo.

La registrazione delle presenze avviene, per gli eventi in presenza, con la tessera sanitaria e permette l’acquisizione automatica dei crediti nella propria area riservata; se la registrazione avviene con modalità cartacea dovrà essere l'iscritto ad inserire, attraverso l'area riservata, personale l'ID per l’acquisizione dei crediti 

I corsi e le attività frequentati devono essere registrate nella propria area riservata entro il 31 marzo 2023. Dopo tale data non è possibile inserire corsi riferiti agli anni precedenti. Cerca l’ID dei corsi che hai frequentato qui: https://www.cnoas.info/cgi-bin/cnoas/cerca_corsi.cgi .

Gli attestati di partecipazione agli eventi, rilasciati esclusivamente dagli organizzatori degli eventi, vanno conservati ed esibiti in caso di verifica.

Le richieste di esonero possono essere riconosciute per i seguenti motivi: maternità, malattia/infortunio, disoccupazione, pensionamento, trasferimento all’estero, assistenza a familiari, altre situazioni gravi. La richieste deve essere sempre supportata da idonea documentazione o autocertificazione, oltre a riportare la data di inizio e quella finale, necessaria per calcolare i mesi di impedimento. Per ogni motivazione sono previste diversi esoneri di crediti.

Le richieste ex-post possono essere riconosciute solo se le attività formativo sono erogate da agenzie convenzionate, i cui attestati riportano i nominativi del partecipante, gli orari in cui si è svolto l’evento e il nome dell’agenzia formativa.
Leggi , in allegato, il Regolamento per la Formazione Continua triennio 2020/2022


 

>>> scarica il file